Si avvisano i cittadini che il Sindaco, Dott. Gaetano Tessitore è risultato positivo al Covid 19. E’ in buone condizioni, sotto osservazione, presso il proprio domicilio.

In osservanza a quanto disposto dal D.P.C.M. del 01/03/2020 e dalle Circolari del Ministero della Salute n. 0005443 del 22 febbraio 2020 e n. 0005889 del 25 febbraio 2020 e 6360 del 27/02/2020, tutti coloro che hanno avuto contatti diretti con un caso accertato devono osservare l’obbligo di permanenza domiciliare di almeno 14 giorni e contattare il MMG (medico di Medicina Generale) o il PLS (Pediatra di Libera Scelta).

Il Ministero della Salute, nella Circolare del 27/02/2020, ha chiarito che il contatto stretto di un caso possibile o confermato è definito come:

• una persona che vive nella stessa casa di un caso di COVID-19;

• una persona che ha avuto un contatto fisico diretto con un caso di COVID-19 (per esempio la stretta di mano);

• una persona che ha avuto un contatto diretto non protetto con le secrezioni di un caso di COVID-19 (ad esempio toccare a mani nude fazzoletti di carta usati);

• una persona che ha avuto un contatto diretto (faccia a faccia) con un caso di COVID-19, a distanza minore di 2 metri e di durata maggiore a 15 minuti;

• una persona che si è trovata in un ambiente chiuso (ad esempio aula, sala riunioni, sala d’attesa dell’ospedale) con un caso di COVID-19 per almeno 15 minuti, a distanza minore di 2 metri;

• un operatore sanitario od altra persona che fornisce assistenza diretta ad un caso di COVID- 19 oppure personale di laboratorio addetto alla manipolazione di campioni di un caso di COVID-19 senza l’impiego dei DPI raccomandati o mediante l’utilizzo di DPI non idonei;

• una persona che abbia viaggiato seduta in aereo nei due posti adiacenti, in qualsiasi direzione, di un caso di COVID-19, i compagni di viaggio o le persone addette all’assistenza e i membri dell’equipaggio addetti alla sezione dell’aereo dove il caso indice era seduto (qualora il caso indice abbia una sintomatologia grave od abbia effettuato spostamenti all’interno dell’aereo, determinando una maggiore esposizione dei passeggeri, considerare come contatti stretti tutti i passeggeri seduti nella stessa sezione dell’aereo o in tutto l’aereo).

L’Amministrazione Comunale ha adottato tutte le precauzioni necessarie e seguito le indicazioni ministeriali, anche nei confronti del personale dipendente, limitando le possibilità di contagio.

Con Ordinanza del Sindaco f.f. n. 15 del 09/03/2020 si è disposta la chiusura al pubblico degli uffici comunali, fatta eccezione per quelli che rendono servizi essenziali, urgenti e indifferibili.

Inoltre, il Segretario Comunale con propria Direttiva prot. 2212 del 11/03/2020, avente ad oggetto “Misure per il contenimento e la gestione dell’emergenza epidemiologica da Covid 19. Applicazione in via d’urgenza di modalità flessibili di svolgimento della prestazione lavorativa”, ha previsto e definito le modalità operative per l’attivazione dello smart working per il personale dipendente che non svolge funzioni per le quali è necessaria la presenza in ufficio.

Nei prossimi giorni, sulla base delle indicazioni dell’ASL potranno essere adottate ulteriori misure, che saranno repentinamente comunicate.

Il Sindaco F.F.

Prof.ssa Rosaria Lanna

Condividi:

Emergenza Coronavirus. Avviso a tutti i cittadini.